Urban Legends: la street-art in mostra!

Urban-Legends

Urban Legends è la mostra voluta da 999contemporary e organizzata dalla gallerista Francesca Mezzano: scambio culturale, è questo il concetto chiave, è questo il propellente che ha mandato in orbita la street art, tutto in questo movimento culturale che sta conquistandoil mondo è basato sullo scambio di culture e sulla partecipazione a questo scambio. Come un HUB aeroportuale, la street art si fonda su una dinamica arrivo-scambio-partenza e il risultato di questa operazione autonoma e indipendente è visibile sulla pelle delle città di mezzo mondo, come tatuaggi, i grandi e piccoli dipinti murali stanno popolando gli angoli grigi e anonimi delle nostre città riempiendole di significati, segno dell’urgenza espressiva di almeno un paio di generazioni. Urban Legends racconta la storia e l’opera di dodici artisti, sei italiani e sei francesi, dodici “star” internazionali per un percorso comparato tra i linguaggi della street art di nuova generazione. Una mostra che porta l’esperienza ormai decennale dell’Arte Urbana. Contemporanea a confrontarsi con il museo e riporta, dopo tanto tempo, un movimento che si esprime attraverso la grande pittura in un museo di arte contemporanea. Protagonisti di questo vero e proprio evento espositivo sono: C215, ALEXONE, PHILIPPE BEAUDELOCQUE, EPSILONPOINT, POPAY, SETH, ERON, MONEYLESS, LUCAMALEONTE, TELLAS, 108, ANDRECO. Oltre 2000 mq di esposizione tra indoor e outdoor, l’area esterna del complesso dell’ex mattatoio per un artist calling che permetterà agli artisti più giovani di confrontarsi con i mostri sacri della street art e poi workshop, conferenze, musica e street food fino ad agosto. Ma si tratta di Street-Art e quindi la mostra non coprirà solo la sede museale, ma ne fanno parte anche gli interventi nella Metro Spagna e sul treno Roma-Lido realizzati per dal gruppo di artisti francesi e italiani.

Dove
Urban Legends – MACRO Testaccio 

Quando
Fino al 10 Agosto 2014

Orario
Lun-Gio  16.00 – 22.00

Ven-Dom 16.00 – 24.00

Prezzo
Ingresso Gratuito