“Giocando con Orlando” al Teatro Ambra Jovinelli

Giocando-con-OrlandoFino al 26 Gennaio, al teatro Ambra Jovinelli, si terrà lo spettacolo Giocando con Orlando, liberamente ispirato, inutile specificarlo, all’Orlando Furioso di Ariosto. La storia dovremmo più o meno tutti conoscerla, narra della guerra, intrecciata da storie di amori e amicizie, tra cavalieri paladini e maomettani. Gli attori protagonisti sono Stefano Accorsi e Marco Baliani, due nomi che a chi non è interessato al campo del teatro non diranno probabilmente molto, ma che per gli altri sono una garanzia e una promessa di un bello spettacolo. Per chi non lo sapesse o non lo ricordasse, già nel 2012 questa coppia aveva presentato uno spettacolo incentrato sull’Orlando Furioso, che aveva peraltro riscosso un grande successo; ma con questa nuova versione hanno deciso di osare di più, di sperimentare, di divertirsi, tanto che Baliani, parlando dello spettacolo,dice che emerge “un senso di nostra complicità nel giocare sempre molto fisico e a tratti quasi infantile” . Il tema centrale è naturalmente l’amore, visto nel modo più ambiguo possibile: tradito, corrisposto, violento, o tutto l’opposto? O entrambi contemporaneamente? E’ proprio sull’ambiguità, sull’ambivalenza dell’amore che si incentra la storia, che sfocerà nella follia. Le coppie protagoniste sono quelle, molto famose, di Orlando e Angelica e Bramante e Ruggiero: non corrisposta una, piena di amore l’altra. Lo spettacolo viene ben descritto dalla figura della giostra, con il suo susseguirsi fiabesco di storie, di musica e di rime, col suo vorticare di paesaggi, personaggi, sentimenti e frasi in rima, e a questo proposito l’impianto scenico è curatissimo, ricco di sculture cavalline sospese e coloratissime. Il costo dei biglietti va dai 17€ ai 31€ e potete acquistarli in loco o via internet cliccando qui.