Il Bistrot segreto nel Cortile del Politecnico

Bistrot Fandango-5

Le persone che conoscono già questo posto probabilmente ci odieranno per aver diffuso questo piccolo segreto, ma non potevamo tenervelo nascosto! L’abbiamo scoperto per caso, passeggiando per Via Tiepolo, e dall’entrata su strada tutto vi aspettereste menoche quello che effettivamente si nasconde dopo l’ingresso di quella che all’apparenza sembrerebbe la polverosa corte di un edificio.  Il bistrot si trova all’interno del cortile dove ha sede il piccolo cinema del Politecnico Fandango, e una volta svoltato l’angolo dopo la discesa sgranerete gli occhi, perché davanti a voi troverete una piccola casetta con davanti un meraviglioso patio coperto da una florida pianta di vite. Un posto che o lo si conosce per sentito dire o lo si scopre per caso, perché altrimenti sarebbe impossibile da trovare! Una volta seduti vi sembrerà di essere catapultati in uno di quei ristorantini sperduti nei vicoletti delle isole greche… Sarà per la tranquillità e la pace che vi alberga, sarà per la porta turchese dalle fattezze retrò o per alcuni dei piatti del menù di influenza chiaramente internazionale, ma l’effetto “fuga” è garantito. La cucina è semplice e genuina, così come lo sono le vettovaglie e gli impiattamenti. Il menù è stagionale e la scelta non è vastissima, ma se non avete troppe pretese e vi “accontentate” del buon cibo e di una location più unica che rara, questo è il posto che fa per voi. Romanticissimo e insieme conviviale, perfetto per una cenetta in una tiepida serata estiva. D’inverno il bistrot si trasforma in quella che si direbbe una piccola baita di montagna, ma sicuramente la stagione migliore per provarlo è l’estate. Tra i piatti presenti vi segnaliamo la vellutata di piselli e menta (9 euro), delicata e dal gusto particolare, la moussaka (12 euro), piatto greco con melanzane, carne d’agnello e formaggio, e i dolci che sono tutti davvero buoni, con una speciale menzione per il tiramisù (6 euro). C’è da dire che il rapporto qualità/prezzo non è dei migliori considerando il contesto molto informale, ma vale assolutamente la pena andarci anche solo per il posto. Vi consigliamo di prenotare perché essendo molto piccolo rischiate di non trovare tavoli disponibili. La cucina è aperta fino a mezzanotte e mezza, quindi ideale anche come dopo teatro.

Dove
Bistrot Fandango –  Via Tiepolo, 13A

Orario
Mar-Dom  20.00 – 01.00

Prezzo
Cena 25/30 euro

Telefono
063224005